Tenere Zebrafish nell'acquario: ecco come funziona

zebrafish Il zeio danio, latino: Danio rerio o anche chiamato danio a strisce, è un pesce originario dell'Asia, che gode di grande popolarità nel settore dell'acquario. Appartiene alla famiglia dei Bearbears e può crescere fino a sei centimetri di lunghezza. Il corpo di un Danio Rerio è allungato e si appiattisce ai lati. Il piccolo pesce deve il suo nome a quattro bende longitudinali che corrono lungo i fianchi del suo corpo. Queste bende sono da blu scuro a nero e possono apparire argentee a dorate a seconda dell'incidenza della luce. Il danio zebra è bellissimo da vedere ed è famoso per la calza degli acquari a causa della sua natura resistente e pacifica.

Anche se lo zebra danio è considerato facile da mantenere, ci sono alcune cose da considerare per dargli la migliore qualità di vita possibile in un acquario. Tutto ciò che riguarda la conservazione, la dimensione ottimale dell'acquario, l'allevamento e la qualità dell'acqua necessaria per un orso a strisce si trova nel seguente guida acquaristica articolo.

Tutto ciò che è importante sullo zebra danio in breve:

  • Il Danio rerio è un pesce ornamentale considerato facile da tenere ed è quindi ideale per i principianti.
  • Lo zebrafish dovrebbe essere tenuto in un gruppo con almeno 8-10 conspecifici.
  • I valori dell'acqua dovrebbero essere basati sui valori dell'acqua della sua terra natale. La temperatura dell'acqua deve essere compresa tra 20 e 26 ° C, il valore del pH tra sei e otto e la durezza totale tra 5 ° e 20 ° dH.
  • I gattini a strisce crescono da cinque a sei centimetri, con le femmine più grandi e carnose rispetto ai maschi.
  • Il pesce zebra (Danio Rerio) può raggiungere dai 5 ai 6 anni.
  • Nel suo paese d'origine gli piacciono i piccoli ruscelli o canali, stagni con acqua che scorre lentamente o in piedi, come fossati, stagni o risaie.
  • La colorazione brunastra della linea posteriore del pesce zebra diventa un giallo biancastro sui fianchi e sul ventre, in parte con un luccichio argenteo.
  • Il danio zebra è un onnivoro e può essere alimentato con piccoli alimenti vivi, secchi e congelati, nonché alimenti vegetali.
  • Come la maggior parte dei pesci di branco, i pesci danio a strisce hanno bisogno di spazio sufficiente per nuotare e non dovrebbe mancare una debole corrente e una fitta vegetazione.
  • L'orso a strisce è un eccellente saltatore, quindi il suo acquario dovrebbe essere completamente coperto
  • Grazie alla sua natura pacifica può essere socializzato con altri pesci.
  • Un allevamento dovrebbe essere usato per la riproduzione, da cui gli animali genitori vengono rimossi dopo la deposizione delle uova, poiché generano predatori.

Pesce zebra nel serbatoio

Dove si verificano i pesci zebra?

Il Danio rerio proviene originariamente dall'Asia. Gli animali si trovano allo stato brado nel Gange e in Bangladesh, India settentrionale, Pakistan e Nepal meridionale. Lì, possono essere trovati principalmente in acque a flusso lento o stagnanti, così come nelle risaie.

Quanti pesci zebra si trovano nell'acquario?

L'orso a strisce è un pesce di branco e ama nuotare attraverso la piscina con i suoi particolari. Per questo ha bisogno di spazio sufficiente. Il gruppo dovrebbe includere anche almeno otto animali. Se è previsto il mantenimento del pesce zebra nell'acquario, gli animali dovrebbero avere almeno una vasca con una lunghezza laterale di un metro.

Come si tengono i pesci zebra in un acquario?

Come già descritto nella sezione superiore, l'acquario dovrebbe avere sicuramente una lunghezza del bordo di un metro. Un acquario da 180 litri nelle dimensioni standard 100x40x40 cm è quindi ideale per mantenere il pesce zebra. Il Danio rerio è un piccolo pesce piuttosto vivace a cui piace nuotare in giro con i suoi particolari nella vasca, per questo ha bisogno di spazio sufficiente per nuotare.

Come altri pesci sciame gioiosi e nuotatori, anche il zebra-bearling richiede una struttura del bacino ottimale. È importante trovare un buon equilibrio tra i nascondigli sotto forma di radici, pietre e fitte piantagioni di confine e un'area di nuoto il più ampia possibile.

Funziona meravigliosamente, con piante finemente piumate che circondano il bacino e radici di palude sul terreno che forniscono un rifugio. Le radici dovrebbero essere scelte in modo tale da non sporgere troppo nell'area di nuoto dei Bearblings a strisce.

Dato che i pesci zebra amano prendere il loro cibo dalla superficie dell'acqua, non dovrebbero esserci piante galleggianti. Ai pesci piace anche accettare una corrente leggera nella loro area di nuoto, verso la quale possono nuotare.

L'acquario dovrebbe assolutamente essere completamente coperto, perché gli orsi zebra danio sono buoni saltatori. Gli animali sono vivaci, ma grazie alla loro natura pacifica possono socializzare bene con altri pesci. Maggiori informazioni al riguardo nella sezione "Socializzazione del pesce zebra".

Quali valori d'acqua preferisce uno zebrafish?

Al fine di garantire che i pesci zebra si comportino bene, l'acqua dell'acquario deve essere il più vicino possibile all'habitat originale degli animali. Nel migliore dei casi dovrebbero essere raggiunti i seguenti valori di acqua:

  • 20 ° C - 26 ° C Temperatura dell'acqua
  • Valore pH: da 6,0 a 8,0
  • Durezza totale: da 5 ° a 20 ° dH

Con una temperatura di 20-26 ° C, il danio a strisce si sente a suo agio in una gamma di temperature che si adatta a molti tipici pesci ornamentali sudamericani e asiatici. Anche il valore di pH ottimale e la durezza totale assumono valori che molte specie possono diventare amici. Ciò sottolinea ancora una volta quanto gli animali possano essere socializzati con altre specie: se si seguono i valori dell'acqua, la varietà delle possibili combinazioni di allevamento è quasi illimitata.

Associazione di Danio rerio

Lo Zerbafish è un piccolo pesce ornamentale piuttosto frenetico, che si trova principalmente nella parte superiore della vasca. Soprattutto nei bacini più piccoli, nessun'altra specie dovrebbe essere socializzata con gli animali che vivono anche in questa regione. In un acquario da 180 litri potresti benissimo socializzare il pesce zebra con i ciclidi nani sudamericani, come ad esempioCiclidi Ram o Ciclidi nani cacatua, nella regione del bacino centrale e con Corydoras o Otoclintus nella regione del bacino inferiore.

Altrimenti, altri barbigli sono una combinazione ideale per il Danio rerio, poiché provengono dalla stessa casa e hanno requisiti abbastanza simili sulla qualità dell'acqua.

zebrafish

Tuttavia, i parametri dell'acqua preferiti dagli animali e dalle specie pacifiche fanno amicizia con innumerevoli altre specie, motivo per cui gli animali potrebbero in linea di principio essere socializzati con caracini, piccoli ciclidi, gorami neri, invertebrati o persino alcuni animali vivi.

I granchi non dovrebbero essere socializzati con il pesce zebra, poiché esiste un alto rischio di lesioni per i piccoli orsi.

Cosa mangia un zeio danio?

In natura, il Danio rerio mangia principalmente larve di insetti, piccoli crostacei e vermi. Poiché lo zebra danio è un onnivoro, è felice di avere piccoli alimenti viventi, secchi e congelati nell'acquario, nonché alimenti vegetali - a volte è stato riferito che gli animali mangiano persino alghe nell'acquario. A proposito, abbiamo spiegato tutte le differenze tra il comune tipi di cibo per pesci d'acquario nel nostro articolo guida.

Una dieta variata mantiene i pesciolini sani. La somministrazione di alimenti vegetali impedisce ai pesci zebra di rosicchiare le piante nell'acquario. Invece di una grande alimentazione quotidiana, gli animali vengono spesso nutriti più volte in porzioni più piccole. Questo può essere realizzato molto bene con un alimentatore automatico per acquari. Tuttavia, ciò dovrebbe dipendere anche dal resto dello stock nell'acquario, gli animali tendono a mangiare il cibo lontano dai loro compagni di abitazione. Soprattutto se gli animali sono socializzati con specie vicine al suolo, dovresti assicurarti che abbastanza cibo raggiunga il suolo - in alcuni casi può essere consigliabile somministrare compresse di cibo ogni due giorni, che affonderanno nell'acquario.

Come vengono allevati i pesci zebra?

La zebra danio è un riproduttore gratuito. In natura, la stagione riproduttiva del Danio rerio è all'inizio del monsone, vale a dire la stagione delle piogge, quindi cibo vivo di alta qualità e un leggero cambiamento della temperatura dell'acqua possono aumentare la volontà di spawnare.

L'allevamento è iniziato alimentando i genitori esclusivamente con larve di zanzara per una settimana, inoltre l'acqua non dovrebbe essere cambiata durante questa settimana. Quindi si prepara un piccolo serbatoio di allevamento che è riempito con almeno cinque litri di acqua: è sempre più grande. L'acqua dovrebbe durare due giorni. Quindi il serbatoio viene riempito con piante pregiate. Le piante dovrebbero essere appesantite con una pietra in modo da affondare a terra. È stato aggiunto un filtro in spugna ad azionamento pneumatico. Per mantenere costante la temperatura da 24 ° C a 25 ° C, è necessario utilizzare un'asta di riscaldamento. La piscina può essere posizionata su un davanzale per prendere il sole del mattino, ma questo non è assolutamente necessario. Dal momento che i genitori sono ladri di spawn, dovrebbe essere introdotta la generazione di ruggine.

Nel pomeriggio i genitori vengono nuovamente nutriti con molte larve di zanzara. Quindi la coppia Danio rerio può essere trasferita nella vasca di riproduzione. Se si dispone di un serbatoio di generazione più grande, è possibile riunire da due a tre femmine e da tre a cinque maschi per aumentare ulteriormente le possibilità di riproduzione.

Se finora tutto ha funzionato, i pesci zebra catturano gli animali usando un ciuffo di piante per la deposizione delle uova dopo l'accoppiamento. Le uova cadono a terra, poiché non si attaccano a terra. Sono circa un millimetro di dimensioni e quasi invisibili. Se accendi una torcia in un angolo al buio, dovresti essere in grado di vedere le uova.

Il giorno successivo, i pescatori adulti vengono rimessi nel serbatoio normale, il filtro e l'asta di riscaldamento vengono rimossi dal serbatoio di allevamento e l'acqua viene agitata. Le uova cadono sul fondo a causa della turbolenza, mentre lo sporco e gli escrementi galleggiano intorno. Ora questo può essere aspirato con cura con un tubo flessibile. Quindi riempire di nuovo l'acqua nel serbatoio di allevamento, rimettere il filtro e il riscaldatore e scurire bene il serbatoio.

Ad una temperatura dell'acqua di 25 ° C puoi vedere gli occhi del pesce nelle uova dopo circa un giorno e dopo circa due giorni i giovani animali si schiudono finalmente. Pochi giorni dopo i giovani pesci possono già nuotare liberamente. Non appena i giovani nuotano liberamente, devono essere nutriti con scaglie sottili.

È meglio allevare in una vasca di allevamento più grande, poiché è più facile da pulire senza mettere in pericolo i giovani animali. Inoltre, la prole ha bisogno di spazio sufficiente per crescere uniformemente. Altrimenti i giovani animali crescono molto velocemente e possono essere sistemati con i loro genitori dopo alcune settimane.

Se questo è troppo disturbo per te, puoi anche forzare l'allevamento nel serbatoio della comunità creando le stesse condizioni di cui sopra e disponendo il muschio di java. Quindi i giovani animali hanno un nascondiglio e con un po 'di fortuna alcuni animali possono sopravvivere. È possibile aumentare notevolmente le possibilità fornendo al filtro interno una calza di nylon in modo che i piccoli animali non vengano aspirati in file.

Conclusione: la conservazione del pesce zebra in un acquario è semplice.

Il danio zebrato asiatico è facile da conservare anche per i principianti in acquaristica. Finché l'acqua è abbastanza calda, ha il giusto valore di pH e la giusta durezza, è abbastanza semplice.

La piscina dovrebbe avere una lunghezza del bordo di un metro e dovrebbe avere una combinazione di nascondigli e spazio sufficiente per nuotare.

Il pesce zebra è onnivoro e gode di una dieta variata: che si tratti di cibo vegetale, vivo o secco, gli animali sono anche relativamente poco esigenti quando si tratta di mangiare.

Il pacifico portatore può essere facilmente socializzato con altre specie che hanno le stesse esigenze sulla qualità dell'acqua, ed è meglio abitare prevalentemente in altre aree della piscina.

L'allevamento è semplice come la custodia degli animali. Devi solo considerare che i genitori sono ladri di spawn e non hanno alcuna considerazione per la loro prole. Inoltre, la stagione riproduttiva dovrebbe essere preannunciata alimentando cibo vivo e dovrebbe essere prevista una vasca per i genitori.

Tenere Zebrafish nell'acquario: ecco come funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITIT
en_USEN fr_FRFR es_ESES tr_TRTR elEL pl_PLPL pt_PTPT it_ITIT